Montestrutto si trova un’ottima posizione per praticare lo sport del parapendio. Per gli appassionati di hike and fly è possibile raggiungere in un paio di ore circa di camminata il decollo di Andrate e il decollo di San Giacomo. Volendo si può salire ulteriormente verso decolli più alti, sia in direzione del monte Torretta che della colma di Mombarone.

Gli ampi spazi dei prati di Montestrutto ben si presterebbero per un atterraggio con il parapendio ma, data la presenza di linee di alta tensione e di forti venti di valle, è consigliabile sfruttare l’atterraggio ufficiale di Borgofranco d’Ivrea. Grazie ai venti laminari presenti nella piana di Montestrutto è spesso possibile esercitarsi con il controllo della vela a terra.

A pochi chilometri è anche possibile decollare dalla cima Cavallaria: diversi decolli sono serviti da un servizio privato di navette. L’atterraggio ufficiale in questo caso è a sud di Baio Dora.